» » » George Packer - La fine del secolo americano (2020)

George Packer - La fine del secolo americano (2020)

booking | 0 Commenti | 413 visite | 1-04-2020, 21:18
01
04
2020
SAGGISTICA e MANUALI
George Packer - La fine del secolo americano (2020)

George Packer - La fine del secolo americano (2020)
Italiano | 2020 | SBN: 8804721723

C'è stato un tempo in cui l'America governava il mondo. Un'epoca in cui la «nazione indispensabile» - secondo la celebre definizione di Madeleine Albright - esercitava la propria egemonia sui quattro angoli della terra. Era il Secolo americano, l'età della forza militare e del potere della diplomazia, dell'ottimismo, della fiducia nella pace e nella prosperità perpetue. Certo, non era l'età dell'oro. C'erano la guerra fredda e l'incubo della minaccia nucleare, la «politica del contenimento» e l'ossessione anticomunista, la Nuova Frontiera e il Watergate. E poi c'era il Vietnam, monumento all'incapacità di capire il mondo che si pretendeva di guidare. Nel Secolo americano, il meglio era inseparabile dal peggio. Poi tutto è cambiato e la Pax Americana si è dissolta, insieme al Muro di Berlino e all'equilibrio bipolare. Sono arrivati il crollo delle Torri gemelle, la guerra in Iraq e la crisi economica; e gli Stati Uniti hanno iniziato a ritirarsi dal palcoscenico internazionale e a «gestire» il proprio declino. Questo, per George Packer, è stato il Secolo americano, un mix di grandezza e arroganza, di innocenza e cecità. Un'epoca di contraddizioni profonde, che in Richard Holbrooke, diplomatico del dipartimento di Stato e ambasciatore presso le Nazioni Unite, ha trovato la sua espressione più emblematica. Brillante, egocentrico e sicuro di sé, per oltre quarant'anni vicino al potere ma sempre a un passo dall'esercitarlo concretamente, Holbrooke è stato l'artefice dell'unica vittoria della diplomazia americana nell'èra post-guerra fredda, i negoziati di Dayton che hanno sancito la fine della guerra nei Balcani. E ha tentato, oltre un decennio più tardi, di sanare le ferite dell'11 settembre portando la pace in Afghanistan. Un obiettivo, questo, che ha perseguito con ostinazione, arrivando forse a un soffio dal successo e, quindi, dalla grandezza degna dei libri di storia che disperatamente agognava. Figura tragica, shakespeariana, mossa da un'ambizione smodata, Holbrooke ha rappresentato il coraggio e la generosità, gli eccessi e la tracotanza dell'America. Con questo libro Packer ci consegna il ritratto nostalgico di un'élite che ha smarrito se stessa e di una nazione che ha rinunciato al proprio sogno.

BUON DOWNLOAD

http://www.easybytez.com/qzfvoopvse33/La_fine_secolo.Over.rar.html

ʘ‿ʘ

Mi piace
3 Mi Piace



Se hai problemi di LOGIN e/o Navigazione nel sito CLICCA QUI



ATTENZIONE

Stai per prelevare George Packer - La fine del secolo americano (2020)


Materiale solo a scopo dimostrativo e per testare la sua funzionalità quindi una volta prelevato dovete cancellare i file entro 24 ore dal vostro PC Nessuno dei files indicati su questo sito è ospitato o trasmesso da questo server. I links sono forniti dagli utenti del sito, questo sito non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per qualsiasi pubblicazione o altra azione commessa dagli utenti. Se è stato di vostro gradimento supportate il lavoro comprando l'originale.

George Packer - La fine del secolo americano (2020)    Archivio verificato ✓

✓ Informazione
Gli utenti Ospiti non sono autorizzati a commentare questa pubblicazione.

DISCLAIMER

None of the files shown here are hosted or transmitted by this server. The owner of this site, cannot be held responsible for what its users are posting. The links and content are indexed from other sites on the net. You may not use this site to distribute or download any material when you do not have the legal rights to do so. If you have any doubts about legality of content or you have another suspicions, feel free to contact us using our form.